La nostra piccola cantina

 

Alta Langa Lorenzo MariaSole Extrabrut         L’Armangia                         €.27,00

Una bollicina con tenore zuccherino residuo varia da 0 a 2 gr/litro, quindi una prerogativa di prodotto molto secco. Ottenuto dall’assemblaggio di Pinot Nero e Chardonnay, con una permanenza su feccia varia fino ai 60 mesi a seconda delle caratteristiche dell'annata. Caratterizzato da note di frutti gialli, mela rossa e fiori, con nuances di crosta di pane e tostato. Acidità viva e palato pieno ne consigliano l'uso durante il pasto. Si abbina ad antipasti, primi piatti e piatti di pesce o crostacei.

Alta Langa Brut                                                               Vite Colte                           €.26,00

L'Alta Langa Brut di Vite Colte è uno spumante millesimato a base di Chardonnay e Pinot Nero che viene affinato per almeno 30 mesi sui lieviti. Al naso regala un bouquet molto fresco e delicato che richiama note di lievito, crosta di pane, agrumi croccanti, essenze floreali e leggeri accenti di frutta secca. Si mostra elegante e soave all'assaggio, sorretto da una succosa freschezza, una piacevole sapidità, una finissima effervescenza e un'ampia scia agrumata. Un ottimo aperitivo, ma non disdegna l’abbinamento con gli antipasti di pesce.

Bricco Maiolica Rosè Pas Dosè da Nebbiolo               Bricco Maiolica                   €.30,00

Hanno dedicato un piccolo vigneto di Nebbiolo, tra le vigne esposte ad ovest, per produrre uno spumante Metodo Classico Pas Dosé (senza zuccheri aggiunti), i coniugi Accomo, titolari di questa splendida azienda a Diano d’Alba. L’uva viene pressata, producendo la base e nella primavera successiva alla vendemmia avviene il tiraggio, dove rimane in bottiglia per almeno 30 mesi a contatto sui lieviti di rifermentazione, in questi mesi si procede al remouage della bottiglia per poi passare alla sboccatura. fresco e fruttato, piacevolissimo è ottimo come  aperitivo a bordo piscina o accanto ad una tartare di tonno. 

Franciacorta Brut Metodo Classico                           San Cristoforo                   €. 24,00

Chardonnay in purezza per il migliore ingresso possibile nel mondo dei Franciacorta di Bruno Dotti, da vigneti di proprietà situati nel comune di Erbusco. Si tratta infatti di uno spumante meravigliosamente fresco, elegante e profumato. Tanto delicato quando deciso nell’esprimere didascalicamente tutte le migliori caratteristiche della tipologia. Un metodo classico che rimane sui suoi lieviti per almeno 30 mesi, perfetto tanto come aperitivo quanto per accompagnare una grande cena a base di pesce. Spaghetti alle vongole veraci.

2013 Franciacorta Pas Dosé  Metodo Classico       San Cristoforo                   €. 28,00

Questo Spumante Franciacorta Pas Dosé è una delle etichette che appartiene al ristretto numero delle migliori eccellenze del territorio. Ottenuto da Chardonnay in purezza si presenta con un colore giallo chiaro con brillanti riflessi dorati. Il perlage è molto fine e persistente. Il quadro olfattivo è particolarmente ampio e complesso, con sfumature floreali, aromi di frutta gialla matura, cenni tropicali, frutta secca, scorza d’agrumi candita, note di pasticceria e sentori lievemente tostati. Al palato ha una buona struttura, è ricco e ampio, con frutto generoso, sorso profondo e persistente, che chiude con armonica freschezza e sensazioni sapide.

Franciacorta Brut Metodo Classico Rosè                 San Cristoforo                   €. 33,00

È una grandissima bollicina Rosè  che al tratto gusto-olfattivo ricorda i frutti rossi di bosco con note aggrumate di pompelmo. Nasce da un vigneto di pinot nero di proprietà situato nel comune di Erbusco in zona collinare di circa 2 ettari . Vinificato a rosato e composto solamente da pinot nero è prodotto in sole 3.300 bottiglie annue. Le bottiglie restano 24 mesi a contatto con i lieviti e successivamente vengono sottoposte all'operazione di remuage meccanico e sboccate. La messa in commercio avviene dopo almeno 5 mesi dalla sboccatura. Ottimo con Zuppe di pesce, carni bianche in genere, primi piatti saporiti.



Le Bollicine Metodo Martinotti

Molinera Extra Brut da Pinot Nero doc                   Vite Colte                           €. 15,00

Il Pinot Nero DOC prodotto da Vite Colte è un metodo Martinotti “Lungo” di grande freschezza ed eleganza. I vigneti di questo prodotto sono posizionati in diverse posizioni  nel Monferrato. Dopo pressatura soffice, il mosto fiore viene conservato a bassa temperatura sino al momento della presa di spuma che avviene in autoclave ad una temperatura di circa 15° C.  Il prodotto riposa in affinamento sui lieviti per almeno 18 mesi. Secco ed elegante, ottimo se abbinato ad antipasti sfiziosi anche di pesce.

Rive Gauche Rosé da uve Nebbiolo                 Malvirà                                 €. 18,00

Una "bollicina" che ci regala sentori di frutti rossi, pesca bianca e melograno, piacevolmente versatile adatta per un bicchiere al volo con amici o per accompagnare un aperitivo, perfetto con insalate di stagione, pesci leggeri e carni bianche. si abbina perfettamente anche con piatti leggermente speziati. Deriva da pregiate uve nebbiolo che vengono vendemmiate in settembre per garantire l'acidita' necessaria a creare un metodo charmat piacevole e fresco.

Vallerenza Brut da Chardonnay                                 Vite Colte                           €. 12,00

Questo Piemonte Chardonnay DOC prodotto da Vite Colte è un metodo Martinotti ottenuto dal più famoso tra i vitigni a bacca bianca adatti ad essere spumantizzati. Il prodotto affina sui lieviti per almeno 6 mesi. Un assaggio piacevolissimo e di grande equilibrio che è la risposta Piemontese alla morbidezza del Prosecco. Ottimo su antipasti anche saporiti, provatelo anche su sushi e sashimi.

Vizio di Famiglia Brut                                                         L’Armangia                         €. 12,00      

Prodotto nella zona a nord di Canelli in piena zona Astesana, da uve Barbera 35%, Cortese 35 % e Chardonnay 30% e vinificato con sistema Martinotti attraverso una seconda fermentazione in autoclave. Spumante dal colore giallo paglierino con riflessi verdi che possono incitare un colore dorato. Un deliziosa spumante con le bollicine di moderate dimensioni. Freschi sapori estivi di mela, pesca bianca, accompagnati con fiori bianchi che rendono il sapore fresco e fruttato.

Ottimo con antipasti, pesce e crostacei, e un aperitivo fragrante e piacevole.

Asti secco Umberto                                                             Cascina Fonda                   €. 16,00

Cascina Fonda, piccola realtà piemontese sempre attenta a cogliere le nuove occasioni poste dal mercato. Massimo e Marco, desiderosi di proporre l’Asti in versione secca anziché dolce, ideale per essere sorseggiato all’ora dell’aperitivo. Le uve di moscato, dopo la raccolta, macerano a freddo, per poi venire spremute. La vinificazione è in bianco, e la presa di spuma avviene in autoclave; il vino rimane poi a maturare sui lieviti per circa 90 giorni, per poi venire microfiltrato e imbottigliato. Una piacevole variante che, ne siamo certi, saprà raccogliere l’entusiasmo di tutti gli appassionati. Insaccati e salumi sono un abbinamento ideale.

Vini Bianchi Piemontesi « poco affinati »  

2018 Arneis delle Langhe Fusot                           Ghiomo di Anfossi                       €. 14,00

Ottenuto dalle vigne di proprietà Fusòt con esposizione sud-est in terreni marnosi nel comune di Guarene , è frutto di una selezione delle uve confronto al fratello minore e di una prolungata sosta sui lieviti in acciaio inox, con bâttonage periodici, questo Arneis di Giuseppino Anfossi è un vino accattivante per quella nota minerale e agrumata.  Un sorso lieve e fresco che potrà accompagnarvi durante un’estate torrida, o per ricordarla durante l’inverno.                        13°vol

Paglierino luminoso. Intensa trama aromatica di agrumi, fiori freschi e buona mineralità. In bocca è fresco e piacevolmente sapido, con buona persistenza.

Ottimo per un aperitivo, accompagna tutto il pasto. Ideale con un risotto ai frutti di mare o con una pasta alle verdure.                                                                                     12,5°vol

 


2018 Arneis delle Langhe Imprimis                     Ghiomo di Anfossi                       €. 16,00

Le uve derivano dai vigneti Fusot e Gheja su terreni marnosi con esposizione Sud-Est nel comune di Guarene. La produzione è ricondotta a 2kg per ceppo. Dopo la pigiatura si divide subito il mosto dalla buccia e la vinificazione è condotta tutta in acciaio. Confronto al fratello maggiore è un vino più pronto e delicato. Al naso è delicato, tenue, con profumi di ginestra e camomilla, ananas e pesca bianca. E' un vino seducente con la sua eleganza e delicatezza. Adatto a crostacei e pesce, ma dà il meglio con carpioni e pesci di fiume.                                                                13,5°vol             


 


 2018 Arneis del Roero Vigna Renesio             Malvirà                                 €.20,00

Il segreto del successo di Massimo e Roberto Damonte poggia su due solide basi: un parco di vigneti straordinario, che conta su numerosi cru, e un approccio enologico rigoroso. L’Arneis Renesio" è un vino bianco ottenuto dal cru più famoso della zona, sembra che la parola arneis sia una storpiatura di Renesio. Al naso è fine e floreale, con sentori di sambuco, pesca bianca e note vegetali. Al palato è morbido e fresco, equilibrato, con buona persistenza floreale. Si abbina con antipasti di pesce, zuppe, pasta e formaggi freschi.                          13°vol                                        

                                                                     

 

2018 Chardonnay La Fiur La Montagnetta                       Domenico Capello                       €. 14,00

Uve provenienti dai vigneti di proprietà a Roatto, a Ovest di Asti su terreni sabbioso-calcarei. La fermentazione avviene interamente in acciaio a 17-18°C, in conservazione su feccia a bassa temperatura per alcune settimane al fine di garantire una durata di 2-3 anni. I profumi sono floreali, con note di banana, mela, vaniglia e lievito. Al palato si avverte talvolta l'anidride carbonica residua della fermentazione. Il corpo è supportato dalla sapidità e si armonizza con l'acidità mai elevata. Vino da antipasti e primi piatti, pesce in preparazioni leggere.                               13,5°vol                                              

                                                                     


 

 2017 Erbaluce di Caluso Fontecuore                 Fontecuore                       €. 17,00

                                             

Dal vitigno omonimo coltivato a Nord di Torino, questo vino è una chicca prodotta da Stefano Desideri a San Giorgio Canavese in quella famosa zona di Misobolo. Fine ed elegante, è molto variegato, sentori evidenti floreali quali fiori di acacia e di biancospino, poi note fruttate di mela verde e pera. Infine , con l’affinamento, arrivano le sfumature minerali. In bocca è secco e morbido, gradevolmente fresco, sapido. Si degusta con gli stuzzichini dell’aperitivo, per poi proseguire con antipasti, paste, risotti e zuppe, frittate di verdure, carni bianche, fritti di carne e col pesce.   13,5°vol

 

Analisi Sensoriale Esame Gustativo

In bocca è secco e morbido, gradevolmente fresco, sapido. Da notare la raffinatezza gusto-olfattiva che lo caratterizzano.

 

13° vol

                                                                                                                                           

 


 

 

2018 Favorita delle Langhe                                         Fratelli Alessandria           € 15,00

 

La Favorita è vitigno autoctono, da sempre coltivato in diverse aree della regione. Gli Alessandria, interpretano questo vitigno con eleganza e schiettezza, facendo leva su un sorso a dir poco fresco, che rende la beva straordinaria. Questa Favorita nasce da un sottosuolo calcareo, tendenti al limoso nei dintorni di Verduno. La vendemmia manuale si svolge a fine  settembre e il mosto, ottenuto dalla pressatura degli acini, fermenta spontaneamente in vasche d’acciaio a una temperatura controllata L’affinamento in d’acciaio, sino a quando il vino non è pronto per venire imbottigliato                13,5°vol


 

 

 

2019 Nascetta delle Langhe                               Franco Conterno               €. 17,00

La Nascetta è un vitigno autoctono piemontese antico, riscoperto solo negli ultimi quindici anni. Franco Conterno, che con questo Langhe DOC proveniente dal Comune di Novello, patria di questo vino, rende omaggio al terroir langarolo con una Nascetta di carattere, sorprendente per sapidità e freschezza in bocca. Le uve fermentano in acciaio a temperatura controllata, e affinano per sei mesi. Ottimo da bere a tutto pasto, accompagna egregiamente antipasti a base di verdure e primi piatti di pesce. Da provare con capesante gratinate.                                                                                              13°vol                                                                                                                                                                                           


 

2019 Sauvignon del Monferrato EnneEnne     L’Armangia                                     €. 14,00

Un classico bianco fruttato da uno dei vitigni internazionali più diffusi e amati, il Sauvignon Blanc, inglobato in queste terre dalla denominazione Monferrato. Uve provenienti dai vigneti impiantati su terreno fortemente alcalino con strati alterni di tufo, argilla e sabbia. La vinificazione avviene per il 20% in legno e l'80% in acciaio inossidabile, la conservazione su feccia dura almeno 4 mesi. Profumo di banana, peperone, frutti tropicali, miele, fieno ed erbe aromatiche, con note affumicate. Morbido e pieno, di prolungata persistenza aromatica. Si abbina a piatti sapidi e saporiti, anche grassi,     13,5°vol


 

2018 Sauvignon del Langhe  Castella                     Bricco Maiolica                   €. 17,00

Il "Castella" è un Sauvignon delle Langhe dedicato alla moglie Claudia e affinato solamente in acciaio. Nasce da altissimi vigneti nella zona di Diano d’Alba. Il profilo olfattivo è piacevolmente aromatico con note di salvia, agrumi, albicocca e soffuse sensazioni minerali. Al palato è slanciato e agile; colpisce per freschezza, mineralità e leggera aromaticità tipica del varietale. Affina bene qualche anno in cantina, piacevolissimo con un insalata di mare, con piatti a base di seppie e calamari e antipasti di terra. 13 °vol


 

Una bella espressione del più amato vitigno a bacca bianca, ma ben adattato in diversi climi. Le rese in vigna sono mantenute volutamente basse per ottenere un vino complesso e allo stesso tempo ben equilibrato. Ne deriva un vino dal colore giallo paglierino brillante. Al naso le note dominanti sono quelle vegetali, tipiche per il vitigno. Seguono fiori bianchi e spunti di bella mineralità. In bocca è fresco, piacevolmente acido e riccamente fruttato. Può dare delle belle soddisfazioni su piatti importanti di pesce e crostacei. Provatelo sul risotto ai frutti di mare. 14°vol                                          12,5°vol                                                                                                               


2019 Sauvignon Tra Donne Sole                               Vite Colte                           €. 15,00

 

2018 Timorasso del Tortonese Bricco S.Michele   Claudio Mariotto             €. 18,00

Un vino bianco di grande personalità che rappresenta benela produzione di Claudio Mariotto. Realizzato con un vitigno autoctono poco conosciuto e utilizzato come il Timorasso, è un vino caratterizzato da un colore giallo paglierino limpido e nitido, e da un sapore perfettamente bilanciato che lo rende l'ideale per essere consumato a tutto pasto. Versatile e dal profumo che richiama sentori di erbe aromatiche e fiori, è perfetto per le cene estive, grazie alla sua freschezza. Ottimo su piatti di pesce saporito e torte di verdure.                                           13°vol


 

Il Monferrato Bianco è una denominazione recente che raccoglie parecchi vitigni internazionali non tipici. A-Stim, ad occhio in piemontese, esprime le caratteristiche del territorio del Monferrato attraverso il Vionier , vitigno originario del sud-est della Francia, allevato in tutto il mondo con ottimi risultati. Le uve  raccolte dalle colline di Roatto nel Monferrato ad ovest di Asti, entra in questa doc. Un bianco coinvolgente e piacevole dai frutti consistenti e nelle nuances floreali del Viognier affinato in acciaio, Ottimo aperitivo si accompagna a piatti di pesce come una pasta al ragù di spada. 14°vol                                                                                                                          


2019 Viognier del Monferrato A- Stim                     Domenico Capello                       €. 14,00

     

2018 Viognier del Monferrato Forestè                     Fabrizia Caldera                 € 26,00

Il Monferrato con le nuove denominazioni ha visto negli ultimi anni il proliferare di parecchi vitigni non tipici e spesso internazionali. Uno di questi è il Vionier , vitigno originario del sud-est della Francia, ormai allevato in tutto il mondo con ottimi risultati. Le uve  raccolte nella zona di Castagnole Monferrato danno un bianco coinvolgente e piacevole dai frutti consistenti e nelle nuances floreali del Viognier affinato in acciaio ma sulle feccie con frequenti “batonnage”. Si accompagna a piatti di pesce inportante e carni bianche.                                                                                                           13,5°vol


Vini Bianchi Piemontesi «affinati nel legno o nel tempo»

Body white wines of the Territory - Les vins blancs affinés du Territoire

 

 

2017 Colli Tortonesi Timorasso Pitasso                 Claudio Mariotto             €. 42,00

Il Pitasso è il top di Claudio Mariotto a partire dalle uve Timorasso, vitigno dalla grande potenza espressiva che storicamente ha sempre popolato i Colli Tortonesi ma che, fino agli inizi degli anni '90, rischiava di scomparire per la progressiva preferenza di molti viticoltori locali verso varietà più docili da coltivare. Profumo è intenso con note floreali e di frutta bianca per finire su sentori minerali di pietra focaia. Il sapore è molto netto e intenso, equilibrato con lievi sentori minerali che sfumano in note di camomilla, susine mature, noce e mandorla tostata.   14,5°vol


 

2017 Cortese La Rocca                                                   Albino Rocca                     €. 28,00

Un vino in cui profumi floreali e fruttati si esaltano, dando vita ad un Cortese targato Albino Rocca fresco e beverino da giovane, ma stupendo con qualche anno di bottiglia, da cui emerge tutta la grandezza del Piemonte. Le uve, dopo la vinificazione, effettuano un leggero passaggio in barrique per 4 mesi, per aumentare la complessità dei propri aromi e la propria morbidezza, e vengono poi imbottigliate. “La Rocca” non delude mai, recitando sempre il ruolo del protagonista assoluto in tavola. Ideale a tutto pasto, accompagna fritture, verdure grigliate e insalate di pesce.     13,5°vol


 

2017 Langhe Bianco Cinerino Viognier                       Marziano Abbona             €. 28,00

Il Cinerino nasce dall’incontro dagli Abbona con i Viognier della Valle del Rodano. Da allora, la voglia di riprodurre quell’eccellenza si è radicata sulle colline di Dogliani. Marziano Abbona ha piantato i primi filari di Viognier nel 1991, confidando nella capacità del vitigno di adattarsi al clima continentale della sua zona di produzione, con spiccate escursioni termiche molto simili a quelle che si verificano nella zona d'elezione in Francia. Pieno e morbido, ricco e vellutato, ben equilibrato ed armonico, conferma i profumi fruttati e gli aromi speziati.                                                               14,5°vol


 

2015 Langhe Sauvignon                                         Matteo Correggia             €. 40,00

E’ una sferzata minerale, questo Sauvignon, che viene prodotto per esaltare al massimo le caratteristiche del vitigno e dei terreni da cui proviene, il 50% del vino viene affinato in barrique per 7 mesi, mentre l’altro 50% in acciaio inox con bâttonage periodici. Ne esce un vino con nerbo minerale, riequilibrato dalle morbidezze e dal corpo del vino, per un lungo sorso di piacere. Per la struttura oltre ai classici abbinamenti col pesce, potreste anche osare con delle carni bianche, a voi la scelta.    14°vol


 

2016 Pensiero Infinito Chardonnay                         Bricco Maiolica                   €. 52,00

Lo Chardonnay "Pensiero Infinito" di Bricco Maiolica è un vino bianco piemontese proveniente dalle Langhe dal profilo sensoriale pieno e intensamente ricco, dovuto al lungo affinamento di 30 mesi in barrique di rovere francesi, dove il vino subisce batonnage settimanali. Esprime potenza e grazia attraverso un bouquet caleidoscopico che profuma di agrumi canditi, frutta secca, frutta tropicale, burro e vaniglia, rivelandosi in un sorso avvolgente e vellutato. Ottimo con crostacei di mare, grandi piatti di pesce salsato e formaggi stagionati e impertinenti.                                                         14,5°vol


 

2017 Treuve Langhe Bianco                               Malvirà                               €. 25,00

Il "Treuve" è un vino bianco piemontese ottenuto dall'unione di Chardonnay, Sauvignon e Arneis, maturato in fusti di rovere per almeno 10 mesi. All'assaggio sviluppa una generosa avvolgenza condita da una apprezzabile freschezza ed emana aromi di frutta esotica ed erbe aromatiche con punteggiature di frutta a guscio. Una bottiglia che certifica tutta l’abilità della cantina Malvirà nel dare vita a un blend dove il terroir del Roero esce dai consueti confini regionali grazie all’utilizzo di uve internazionali. A tutto pasto, è vino bianco ideale per accompagnare piatti di tonno e di salmone ma anche carni bianche.                                                                                               13,5°vol


 

 

 

  Questo simbolo indica i vini BIOLOGICI – si producono da uve coltivate senza l’aiuto di sostanze chimiche di sintesi (concimi, diserbanti, anticrittogamici, insetticidi, pesticidi in genere. In cantina invece si esegue la vinificazione utilizzando solo i prodotti enologici e i processi autorizzati.

Rieslingmania

 

2018 Langhe Riesling Hérzu                                 Ettore Germano               €. 30,00

i vigneti situati nel comune di Cigliè, nel Monregalese con terreno calcareo e pietroso che aiuta il vitigno a sviluppare la sua caratteristica mineralità, l’altitudine ed il clima più fresco fanno si che anche i profumi siano più complessi. Il profumo è fruttato, leggermente tropicale nelle fasi giovanili, ed evolve verso un leggero vegetale dovuto all’acidità, si trasforma in minerale e complesso col tempo. In bocca è pieno con una bella sapidità ed una dolcezza di frutto, che finisce lungo, fresco e persistente. Si accosta a piatti di pesce crudo ed antipasti di mare,pesci cucinati e zuppe.       12,5°vol


 

 

2018 Langhe Riesling Clem                                         Ca’ Viola                               €. 30,00

Il Langhe Riesling DOC "Clem" è il primo bianco della storia di Ca' Viola, da vigne in Alta Langa a Cissone. Frutto di una regione ad alta vocazione vitivinicola, ove le caratteristiche del terreno e l'altitudine permettono ai vini bianchi di esprimersi al meglio, "Clem" è un Riesling di piacevolissima acidità, dalle molteplici e fascinose sfaccettature, in grado di regalare un assaggio ricco di sensazioni. Invecchia molto bene e si sposa con piatti saporiti di pesce e con preparazioni a crudo.         12,5°vol


 

2017 Val venosta Riesling                                           Falkenstein                         €. 32,00

Se pensate che i vini bianchi non possano invecchiare è perché non avete ancora provato questo Riesling di Falkenstein. I vertiginosi vigneti soleggiati a Naturno e le forti escursioni termiche della Valle Venosta donano all'uva un'espressività unica che ritroverete in ogni sorso di questo vino, dinamico e dalla forte personalità. Godetevi l'intensità mentre è giovane o la complessa personalità tra qualche anno. Con i frutti di mare e crostacei è perfetto.                                                   12,5°vol


 

 

Questo Alte Reben Riesling secco di alta qualità proviene dai vigneti più antichi del Rheingau della cantina Toni Jost. Hanno più di 40 anni e trasmettono al vino bianco la loro forza e il loro carattere. Questo Riesling è estremamente ricco di estratto che gli conferisce un frutto pregiato che delizia il bouquet e il palato. Il vino, che nasce da un'azienda di prim'ordine del Rheingau, è fortemente caratterizzato dal suo terroir e quindi molto minerale. Un vino impressionante con molta finezza e un’ enorme profondità, che viene data solo a pochissimi vini.                                                      12°vol


2014 Rheingau Alte Reben trocken Ortswein       Toni Jost                             €. 32,00

 

2019 Bopparder Hamm “Vom Mandelschiefer” trocken - Matthias Muller           €. 30,00

I vigneti si trovano nel Bopparder Hamm, uno dei più rinomati pendii ripidi lungo tutto il Reno, complessivamente circa 17 ettari, l'88% dei quali coltivati ​​a Riesling, 6% Pinot Grigio e 3% Pinot e Pinot Bianco. Caratterizzati dalla mineralità dei terreni di ardesia del Medio Reno, i vini di Muller sono fruttati ed eleganti, oltre che complessi e potenti. Questo Riesling trocken pur essendo secco è un vino molto fruttato e morbido, piacevolissimo adatto ai piatti saporiti di pesce e preparazioni che richiedono vini molto morbidi.                                                                                                           12°vol


 

2016 Erdener Treppchen Riesling Kabinet               Meulenhof - Skurnik       €. 30,00

Questo vigneto è così ripido che molto tempo fa i lavoratori della vigna hanno costruito scale di pietra nel fianco della collina per aiutare la coltivazione. (Treppe è la parola tedesca per "Scala".) Il sottosuolo del sito è in gran parte rosso ardesia. Vino morbido e cremoso con frutti maturi strepitosi da un vigneto meravigliosamente situato esposto a sud su una curva del fiume Mosella. Affinato in botti di quercia sotto la casa del proprietario Stefan Justen a Erden.      12°vol


 

Vini Rosati del Territorio

Rosé Wines Territory - Vins Rosés de la Région

 

2017 Il Ciaret Rosato del Monferrato                         Domenico Capello           €. 14,00

Domenico Capello ben noto  specialista del Fresia, nella sua Azienda produce vini piemontesi ed è ubicata in Val Triversa ad Ovest di Asti, sulle colline di Villafranca.

 “Il Ciarét”, nome usato nel Monferrato come Rosato DOC , è un chiaretto ottenuto dalla pigiatura soffice delle uve Freisa raccolte nelle vigne di Roatto, seguita da una breve macerazione e dalla fermentazione a bassa temperatura.                                                                                                     12°vol

Vino dal colore appunto cerasuolo, ha aromi fruttati di ciliegia e arancia.

Fresco e giovanile è un vino adatto per accompagnare spuntini, merende in compagnia, affettati ed antipasti in genere. Ideale come aperitivo e da consumare preferibilmente nei mesi estivi.                                                                                 12,5°vol


Vini Rossi « poco affinati » del Territorio

Light Red Wines Territory - Vins Légers Rouges de la Région

 

 

2018 Barbera d’Asti Sopra Berruti                                   L’Armangia                         €. 14,00

Da Barbera in purezza proveniente da vigneti tra Canelli e San Marzano Oliveto. Fermentazione sulle bucce in vasca di acciaio alla temperatura di 26° per 15 giorni. Malolattica in acciaio e successivo travaso in acciaio e in parte in botte. Il profumo è intenso e vinoso con note di prugna matura e leggera vaniglia da rovere. Gusto pieno, denso, morbido con equilibrio tra le note di spezie, la vaniglia del legno e la frutta rossa. È un vino dai molteplici abbinamenti in tavola, primi piatti, carni rosse e bianche                                                                                                    13,5°vol

 


 


 

2018 Barbera d’Alba Lavai                                     Ghiomo di Anfossi                       €. 16,00

Da uve Barbera in purezza deriva dai vigneti di proprietà esposti a sud su terreni marnosi, calcareo-argillosi di Guarene ai confini di Alba. Dopo la fermentazione a temperatura controllata con ripetuti rimontaggi e la lunga macerazione, il vino viene in acciaio inox a temperatura controllata, dove avviene la fermentazione malolattica e affinato in acciaio ed in botti. Un vino dal profumo intenso e vinoso con note fruttate soprattutto di prugna e leggera vaniglia. Vino di rara potenza, ricchissimo e lungo al palato. Adatto per carni rossse alla griglia.                          14°vol   

 


 


 

2018  Dolcetto d'Alba Tiglineri                                               Enzo Boglietti                 €. 18,00

Un Dolcetto che nasce da vigneti di La Morra, Monforte e Sinio. Proviene da vigneti di medio impasto e alcalini, ben esposti in cui l’uva dolcetto si esprime al meglio, e racconta tutta la fragranza e l’immediatezza di questo rosso. Vinificato vasche di acciaio e affinato 6 mesi in rovere, nel bicchiere si esprime con seducente bouquet di erbe aromatiche e deliziosi frutti scuri. Ricco e vibrante al palato è delineato da tannini ancora evidenti ma fini. Il finale è lungo e piacevolmente amarognolo. Un rosso perfetto per continuare il pasto anche con carni non importantissime. Provatelo con il coniglio alla Langarola o alla Ligure.                                                                                                                            14,5°vol   


 

 2018 Dolcetto d'Alba Cascina Sciulun             Franco Conterno               €. 14,00

                                             

Franco Conterno è una delle aziende storiche del panorama vitivinicolo barolistico. Questo Dolcetto d’Alba è un vino che smitizza, in un certo senso, l’austerità dei grandi vini piemontesi, pur essendo lui stesso un ottimo prodotto. Vino prodotto nelle zone di Monforte, Novello e Barolo, da terreni plastici, ricchi di argilla e di difficile lavorazione. Color porpora, denota dolcezza e cremosità al naso, con sensazioni spiccate di mora e prugna, viola mammola e pepe, avvolte da note balsamiche. Fresco e strutturato, ben equilibrato, con tannino vivace e gustosa persistenza fruttata. Con la pasta e fagioli, con le salsicce in umido, con bolliti e con carni arrosto.                                                     12.5°vol                               


 

2019 Dolcetto delle Langhe Nirane                         Matteo Ascheri                 €. 15,00

                                             

Le Cantine Giacomo Ascheri hanno origine nel 1880 e sono situate a Bra, cittadina alle porte della Langa . Deriva dalle vigne delle due proprietà della casa, Verduno e la Morra. Un Dolcetto piacevole e di buonissima beva con aromi di ciliegie mature e prugne e con un pizzico di spezie. È morbido, di medio corpo, tannini morbidi, ricchi di aromi di frutta rossa matura e finale rinfrescante. Come già detto è un vino da tutto pasto, da merende e da piatti della tradizione langarola come i tajarin al ragù e le tome della Langhe, tipo Murazzano o Roccaverano.    13°vol                             


 

2017 Dogliani Dolcetto Briccolero                     Chionetti                             €. 20,00

Il Dogliani "Briccolero" di Quinto Chionetti è un vero e proprio punto di riferimento all’interno di questa importante denominazione, ne è la perfetta espressione: grande materia e polpa in bocca, con un tannino dolce e un finale intenso dove dominano le note fruttate, ben accompagnate da sentori di tabacco e susina, un Dolcetto avvolgente e armonico che saprà conquistarvi.             Ottimo a tutto pasto con le preparazioni della cucina di terra, è da provare in abbinamento alle scaloppine ai funghi                                                                                                                                 14°vol

 


 


 

Questo marchio segnala sperimentazioni e intuizioni di alcuni produttori in vigna e in cantina attraverso il recupero di pratiche tradizionali. I vini segnalati sono prodotti con tecniche indirizzate a un sempre maggior equilibrio tra il lavoro dell'uomo e la natura.

Il Freisa vivace I Ronchi, prende il nome del colle che sovrasta Roatto, ed è il vino di punta della produzione di Domenico Capello,  è un vino molto piacevole adatto alle giornate estive se servito fresco, contraddistinto dal delicato profumo di lampone e di rosa, dal colore rosso granato, dal buon corpo e dalla leggera vivacità. E’ un vino tutto-pasto, ma si sposa particolarmente bene con i primi a base di pasta, riso, carni bianche, bolliti, fritti e con la nostra bagna caoda.                                                                                                12,5°vol


2018 Freisa d’Asti I Ronchi vivace                           Domenico Capello                       €. 14,00

                                                                                 

 

Vino della tradizione Piemontese, il Grignolino è un vitigno capriccioso che esige molta attenzione. Quello prodotto dalla famiglia Caldera di Portacomaro è un Grignolino piacevole, abbastanza leggero, a suo modo gentile. Il suo profumo è  delicato in cui prevalgono sensazioni speziate, piccoli frutti rossi, leggero floreale di rosa. In bocca conferma buona sapidità e tannino pregevole. Equilibrato. Finale piacevolmente amarognolo. Si accompagna bene ad antipasti leggeri piemontesi, oppure a secondi di carne in preparazioni poco elaborate. Ottimo anche con un brodetto di pesce.                         13,5°vol


2019 Grignolino d’Asti Leserre                                               Fabrizia Caldera                 €. 14,00

 

 

 

2018 Langhe Nebbiolo Vigna Granda                 Ghiomo di Anfossi                       €. 16,00

Un Nebbiolo di grande piacevolezza proveniente da terreni marnosi di tre vigneti situati nel comune di Guarene a nord di Alba. La vinificazione avviene in vasche di acciaio, macerando circa 200 ore. In seguito il vino viene affinato per 12 mesi, parte in legno di rovere e parte in inox.
Vino con note fruttate e floreali al naso, fresco, delicato. In bocca si rivela elegante, sapido, ricco, molto persistente, tannico e dal finale lievemente amarognolo. Accompagna benissimo qualsiasi piatto di carni bianche, carni rosse grigliate e formaggi. Tagliata di fassona al Nebbiolo.   14°vol                                                                                                     

 


 

 

 

2019 Ruchè di Castagnole Prevost                           Fabrizia Caldera                 €. 20,00

Il Ruché di Castagnole Monf.to è prodotto da vitigno autoctono omonimo e ristretto in una piccola zona della parte nord-orientale di Asti, per l’esattezza nel comune di Castagnole Monf.to ed un fiore all'occhiello della produzione. Quello dei Caldera ha dei profumi fini di more e frutta sciroppata, e al palato è morbido e vellutato, leggermente tannico. Ideale in abbinamento a formaggi saporiti di media stagionatura e con i caratteristici piatti tipici piemontesi, questo vino fa parte di una piccola denominazione quasi sconosciuta, e proprio per questo da provare!                                                15°vol                                                   


2019 Ruchè di Castagnole Classic                             Luca Ferraris                     €. 20,00

Prodotto da uve Ruchè, provenienti da vigneti con caratteristiche diverse, si distingue per l’eleganza e la tipicità che lo lega profondamente al territorio. Nella sua veste rubino luminoso la trama olfattiva si offre elegante e complessa. Aromi profondi e intensi di petali di rosa si intrecciano a sensazioni fruttate di confettura di ciliegie e sottobosco mattutino per chiudere con venature speziate di pepe arcobaleno. al gusto emerge un’acidità vibrante, in sottofondo freschi toni di rovere perfettamente amalgamati. Perfetto abbinamento con i primi piatti della tradizione piemontese.                         15°vol                                                   


 

Il vino nasce da un vitigno autoctono delle Langhe, il pelaverga piccolo, coltivato da secoli nel comune di Verduno e anche nel Saluzzese. Macerazione, in vasche di acciaio, pochi giorni con follature manuali. Il vino matura in contenitori d’acciaio e in bottiglia per 3 mesi prima della vendita. Profumo intenso e fragrante, con aromi di frutta, fragola, ciliegie e note speziate di pepe nero e noce moscata. Al palato ha piacevoli note fruttate, sentori speziati, buon equilibrio e buona persistenza. Su primi piatti saporiti della cucina piemontese e carni bianche.                              14°vol

 


2019 Verduno Pelaverga Speziale                             Fratelli Alessandria           €. 20,00

 

2016 Treperuno Merlot                                               Treperuno                           € 15,00

Treperuno rappresenta il secondo esperimento della collaborazione tra l'azienda veneta La Montecchia, l'azienda toscana Rocca delle Macie e l'azienda piemontese Villa Giada. I produttori, con questo vino, hanno deciso di creare un prodotto che risulti espressione delle diverse peculiarità regionali, assemblando insieme uve Merlot coltivate e raccolte nei vigneti delle tre cantine. Perfetto per accompagnare carni rosse, si abbina ottimamente con affettati e formaggi stagionati.   13,5°vol

 


Vini Rossi Importanti del Territorio

Full bodied and refined red wines of the territory - Vins rouges corsés et raffinés du territoire

 

TORINO, Via San Quintino 15

- 011.5629664

email bicchierdivin@gmail.com

011.5629664